C.F. 93491330721 - C.U.U.: UFNOGZ - PEC: batf230001@pec.istruzione.it - PEO: batf230001@istruzione.it - TEL: 0805425412 - FAX: 0805426432

Genitori

Search

Servizi

Registro Elettronico

Circolari Online

Orario di Servizio

 

Modulistica

 

 

Elezioni scolastiche a.s. 2017/2018

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Bari, 14 ottobre 2017

 

AI GENITORI

SEDI PANETTI - PITAGORA

AGLI  STUDENTI

SEDI PANETTI - PITAGORA

AL D.S.G..A.

 

AL PERSONALE ATA

 

AL SITO WEB

 

 

COMUNICATO N. 53

 

Oggetto: elezioni scolastiche a.s. 2017/2018 – rappresentanti dei genitori nei Consigli di Classe, rappresentanti degli studenti nei Consigli di Classe, rappresentanti degli studenti nel Consiglio d'Istituto e rappresentanti degli studenti nella Consulta Provinciale.

.

Si pubblica di seguito il calendario relativo agli adempimenti elettorali annuali, rammentando che, negli Istituti superiori:

 

- i rappresentanti degli studenti da eleggere sono:

Ø  2 nel Consiglio di Classe;

Ø  4 nel Consiglio d'Istituto;

Ø  2 nella Consulta Provinciale;

- i rappresentanti dei genitori da eleggere nel Consiglio di Classe sono 2.

 

Le elezioni si svolgeranno secondo le seguenti modalità:

 

MERCOLEDI' 25 OTTOBRE (pomeriggio):    GENITORI

 

- dalle ore 16.00 alle ore 16.30: Assemblea di classe alla presenza del coordinatore di classe e con il seguente ordine del giorno:

·                          presentazione dei compiti dei rappresentanti nel C.d.C.;

·                          modalità relative alla procedura delle elezioni;

·                          presentazione delle candidature al Consiglio di Classe;

·                          discussione.

- dalle ore 16.30 alle ore 17.30: operazioni di voto presso il seggio elettorale unico.

-  dalle ore 17.30 alle ore 18.30 scrutinio dei voti, compilazione dei verbali e proclamazione dei genitori eletti.

- ore 18.30 chiusura del seggio elettorale e consegna di tutto il materiale alla Commissione elettorale.

MERCOLEDI' 25 OTTOBRE (pomeriggio):    STUDENTI DEL SERALE

 

- dalle ore 17.00 alle ore 17.30: Assemblea di classe alla presenza del coordinatore di classe e con il seguente ordine del giorno:

·                          presentazione dei compiti dei rappresentanti nel C.d.C.;

·                          modalità relative alla procedura delle elezioni;

·                          presentazione delle candidature al Consiglio di Classe;

·                          discussione.

 

- dalle ore 17.30 alle ore 17.35: Insediamento del seggio elettorale presso la propria aula formato da almeno tre studenti (presidente, segretario e scrutatore).

 

- dalle ore 17.35 alle ore 18.00: operazioni di voto.

 

- dalle ore 18.00 alle ore 18.30 scrutinio dei voti e compilazione dei verbali.

 

- ore 18.30: chiusura del seggio elettorale e consegna di tutto il materiale alla Commissione elettorale.

Nell'ipotesi in cui due o più alunni riportino lo stesso numero di voti si procede al sorteggio, al fine della proclamazione degli eletti nel Consiglio di Classe.

MERCOLEDI' 25 OTTOBRE (mattina):      STUDENTI DIURNO

                                                                           SEDE PANETTI

 

Operazioni di voto riservate agli studenti con la sorveglianza del docente in orario per eleggere i propri rappresentanti nel Consiglio di Classe,nel Consiglio d'Istituto e nella Consulta Provinciale:

v  dalle ore 12.05 alle ore 12.25: Assemblea di classe alla presenza del docente in orario e con il seguente ordine del giorno:

·    presentazione dei compiti dei rappresentanti nel C.d.C.;

·      presentazione delle candidature al Consiglio di Classe;

·      discussione;

·      modalità relative alla procedura delle elezioni:

Ø per il Consiglio di Classe: tutti gli alunni della classe sono candidati ed elettori allo stesso tempo;

si vota in base ad un unica lista comprendente tutti gli alunni riportati nel registro di classe e ogni elettore può esprimere una sola preferenza, scrivendo il cognome e nome del rappresentante scelto nello spazio previsto nella scheda elettorale. Nell'ipotesi in cui due o più alunni riportino lo stesso numero di voti, si procede, ai fini della proclamazione degli eletti, al sorteggio;

Ø  per il Consiglio di Istituto si vota sulla base delle liste contrapposte e ogni elettore può esprimere due preferenze;

Ø  per la Consulta Provinciale si vota sulla base delle liste contrapposte e ogni elettore può esprimere una sola preferenza;

v  dalle ore 12.25 alle ore 12.30: Insediamento del seggio elettorale presso la propria aula formato da almeno tre studenti (presidente, segretario e scrutatore).

v  dalle ore 12.30 alle ore 12.45: operazioni di voto.

v  dalle ore 12.45 alle ore 13.00:  scrutinio dei voti e compilazione dei verbali.

v  alle ore 13.05: chiusura del seggio elettorale e consegna di tutto il materiale alla Commissione elettorale.

Al termine di tutte le operazioni, la classe è autorizzata a lasciare l’Istituto (non prima delle ore 13.05).

 

 

MERCOLEDI' 25 OTTOBRE (mattina):      STUDENTI DIURNO

                                                                           SEDE PITAGORA

 

Operazioni di voto riservate agli studenti con la sorveglianza del docente in orario per eleggere i propri rappresentanti nel Consiglio di Classe,nel Consiglio d'Istituto e nella Consulta Provinciale:

v  dalle ore 12.10 alle ore 12.30: Assemblea di classe alla presenza del docente in orario e con il seguente ordine del giorno:

·      presentazione dei compiti dei rappresentanti nel C.d.C.;

·      presentazione delle candidature al Consiglio di Classe;

·      discussione;

·      modalità relative alla procedura delle elezioni:

Ø per il Consiglio di Classe: tutti gli alunni della classe sono candidati ed elettori allo stesso tempo;

si vota in base ad un unica lista comprendente tutti gli alunni riportati nel registro di classe e ogni elettore può esprimere una sola preferenza, scrivendo il cognome e nome del rappresentante scelto nello spazio previsto nella scheda elettorale. Nell'ipotesi in cui due o più alunni riportino lo stesso numero di voti, si procede, ai fini della proclamazione degli eletti, al sorteggio;

Ø  per il Consiglio di Istituto si vota sulla base delle liste contrapposte e ogni elettore può esprimere due preferenze;

Ø  per la Consulta Provinciale si vota sulla base delle liste contrapposte e ogni elettore può esprimere una sola preferenza;

v  dalle ore 12.30 alle ore 12.35: Insediamento del seggio elettorale presso la propria aula formato da almeno tre studenti (presidente, segretario e scrutatore).

v  dalle ore 12.35 alle ore 12.50: operazioni di voto.

v  dalle ore 12.50 alle ore 13.05:  scrutinio dei voti e compilazione dei verbali.

v  alle ore 13.10: chiusura del seggio elettorale e consegna di tutto il materiale alla Commissione elettorale.

Al termine di tutte le operazioni, la classe è autorizzata a lasciare l’Istituto (non prima delle ore 13.10).

 

Gli alunni sono invitati ad assumere un comportamento corretto e responsabile durante tutte le suddette operazioni.

I docenti sono invitati ad assicurare il rispetto delle procedure, soprattutto nelle classi prime per la prima volta impegnate in tali operazioni.

 

Gli alunni sono altresì invitati a informare i propri genitori del presente comunicato, che, comunque, sarà pubblicato sul sito della scuola e tra le news.

 

 

 

                                                                                   Il Dirigente Scolastico

                            (Prof.ssa Eleonora MATTEO)

 

Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate, il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma digitale

Obiettivi in attesa di verifica | AgiD - Obiettivi di accessibilità
accessibilita.agid.gov.it
Obiettivi di accessibilità 2016
http://accessibilita.agid.gov.it/obiettivi-accessibilita/2016/istituto-di-istruzione-secondaria-superiore/61055